Incendio nei prefabbricati ad Ogliara, visita del sindaco: "A gennaio partono i lavori"

Nell'area non ci sono tracce di amianto e, dunque, non si sono verificate esalazioni nocive. Con i vigili del fuoco è stata disposta la rimozione di oggetti e strutture pericolanti

Il sindaco Napoli con De Maio e Natella

Nella tarda serata di ieri, nella frazione collinare di Ogliara, a Salerno,  ha preso fuoco un blocco dei prefabbricati da tempo disabitato ed ormai abbandonato. Tale blocco rientra, infatti, nel programma di riqualificazione predisposto dal Comune con inizio nel mese di gennaio. L'incendio è stato domato grazie all'intervento dei vigili del fuoco e non ha recato alcun danno.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La visita

Questa mattina il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, insieme all'assessore Mimmo De Maio e al consigliere Massimiliano Natella, si è recato sul luogo per verificare la situazione.
Nell'area non ci sono tracce di amianto e, dunque, non si sono verificate esalazioni nocive. Con i vigili del fuoco è stata disposta la rimozione di oggetti e strutture pericolanti. “Entro fine gennaio – ribadiscono da Palazzo di Città - nella zona partiranno i lavori di riqualificazione previsti dai progetti rientranti nel Bando per le periferie”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

Torna su
SalernoToday è in caricamento