Oliveto: muore per un incidente domestico a 25 anni, Yolanda aspettava un bimbo

Intenzionata a sistemare un vaso di cemento su un muretto, la giovane aveva preso una scala: salendo, è caduta e le è finito addosso il vaso che stava sistemando

Yolanda Vece

Avrebbe festeggiato il suo compleanno ieri, Yolanda Vece, la 25enne spirata a causa di un incidente domestico, nella sua abitazione di Oliveto Citra.

L'incidente

Intenzionata a sistemare un vaso di cemento su un muretto, la giovane aveva preso una scala: salendo, è caduta e le è finito addosso il vaso che stava sistemando. Ha battuto la testa.

Il dramma

Inutile, l'immediato intervento dei soccorsi del 118 allertati dal marito e la corsa in ospedale. La giovane era in attesa di un figlio al quinto mese di gravidanza. Comunità sotto choc per la tragedia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

  • Lutto a Castellabate, muore il maresciallo dei vigili Vincenzo Cilento

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Caso sospetto di Coronavirus a Salerno: esito negativo ai test

Torna su
SalernoToday è in caricamento