Incidente sull'A1 tra 3 mezzi pesanti all'altezza di Fiorenzuola d'Arda: muore 47enne di Capaccio

A perdere la vita nel reparto di Rianimazione dell'ospedale "Maggiore" di Parma è stato Franco Menna, che lavorava per ditta di trasporti di Eboli. La salma è al momento sotto sequestro dalle forze dell'ordine

Tragedia nel pomeriggio di mercoledì sull’Autostrada A1 Milano-Napoli tra Fiorenzuola d'Arda e Fidenza in direzione Bologna dove tre mezzi pesanti si sono improvvisamente scontrati per cause ancora da accertare. Nell’impatto sono rimasti feriti i tre autisti, uno dei quali è deceduto dopo poche ore nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Maggiore” di Parma. Si tratta di un uomo di 47 anni, Franco Menna, residente in località Ponte Barizzo nel comune di Capaccio. L’uomo lavorava da alcuni mesi per un'azienda di trasporti di Eboli. La salma è al momento sotto sequestro dalle forze dell'ordine. Sotto choc parenti e amici del 47enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento