Incidente mortale in Piemonte: perde la vita un 23enne salernitano

Si tratta di Luigi Spiga, originario di Scafati, il quale ha perso improvvisamente il controllo del suo furgone a bordo del quale c'erano anche tre suoi amici rimasti feriti

Tragedia sull’asfalto in Piemonte dove si è verificato un brutto incidente stradale nel quale ha perso la vita un ragazzo di 23 anni, Luigi Spiga, originario di Scafati. Il sinistro è avvenuto sull’autostrada A21 Torino-Piacenza. Il giovane della provincia di Salerno era alla guida di un furgone e viaggiava in direzione del capoluogo piemontese, quando, improvvisamente, all’altezza dell'allacciamento tra la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce e Felizzano (Alessandria), ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato finendo in una scarpata.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo, che si trovava in Piemonte per lavoro, è morto sul colpo mentre tre suoi amici sono ricoverati in gravi condizioni. Sulla dinamica dell’incidente indaga la polizia stradale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento