Incidente sulla Basentana, tre morti: c'è anche l'ebolitano Vincenzo Marano

Due automobili, per cause ancora in corso di accertamento, si sono improvvisamente scontrate nei pressi di Salandra, in provincia di Matera. Sul posto sono intervenuti il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri

Marano (foto Fb)

Tragedia in serata sulla strada statale Basentana dove si è verificato un brutto incidente stradale: tre persone sono morte mentre un’altra è rimasta gravemente ferita. Due automobili, infatti, si sono improvvisamente scontrate  nei pressi di Salandra, in provincia di Matera. A perdere la vita sono stati Pierangela Bitonto, di 38 anni, di Ferrandina (Matera) e la madre Antonia Luongo di 62 anni: erano a bordo di una Seat Ibiza. L'uomo, che viaggiava sull'Audi, si chiamava invece Vincenzo Marano, di 42 anni, ed era originario di Eboli. Sul posto sono intervenuti il 118, i vigili del guoco e i carabinieri, che stanno facendo accertamenti sulla dinamica dell’incidente. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Studente precipita dalle scale e muore all'Unisa: sequestrati pc e telefonino

    • Cronaca

      Scontri tra ultras della Nocerina e polizia, i giudici: "Devastazione e violenza inarrestabile"

    • Cronaca

      Falsi incidenti stradali per truffare le assicurazioni: in 16 a processo

    • Cronaca

      Cava, coppia di fidanzati aggrediti per un adesivo della Salernitana

    I più letti della settimana

    • Tragedia all'Università, giovane precipita dalla rampa di scale della Biblioteca e muore

    • Si schianta con la moto contro un'auto a Battipaglia: muore Maria Rosaria Santese

    • Battipaglia, dolore e sgomento per la morte di Maria Rosaria

    • Si spara all'addome in via Leucosia: grave vigile urbano di Salerno

    • Si ribalta un camion tra Roccapiemonte e Castel San Giorgio, traffico in tilt

    • Studente precipita e muore all'Unisa, Tommasetti: "Un minuto di silenzio all’inizio di tutte le attività"

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento