Incidente ad Eboli, si schianta con l'auto e viene circondato dalle fiamme: salvato giovane

Tempestivo il coraggioso intervento della guardia giurata dell'Ivri Ivano Petrone che si trovava di passaggio nei pressi della rotatoria di Campolongo. Sul posto sono giunti i sanitari del 118

L'auto in fiamme

Tragedia sfiorata, intorno alle 3.50 della scorsa notte, alla rotatoria di Campolongo (Eboli), dove un’automobile, con a bordo un ragazzo, si è schiantata contro un muro di contenimento per cause in corso di accertamento. La vettura, a metano, ha subito preso fuoco, l’airbag si è aperto e le portiere si sono bloccate impedendo al giovane di uscire.

Il gesto eroico

Ad accorgersi di ciò che stava accadendo è stata la guardia giurata Ivano Petrone dell’istituto Ivri il quale, senza esitazione, si è lanciato tra le fiamme. Poi, in pochissimi secondi, ha rotto il vetro lato passeggero riuscendo ad estrarre il ragazzo; lo ha adagiato sul ciglio della strada facendogli scudo nel momento in cui si è verificata l’esplosione dell’auto. Petrone, successivamente, ha subito telefonato ai soccorsi. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che ha trasportato la coraggiosa guardia giurata all’ospedale di Eboli, dove i medici gli hanno riscontrato ustioni alle mani e una forte intossicazione. Le sue condizioni di salute non sono gravi. Il giovane, invece, non ha riportato ferite e sta bene.

IL VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento