Tragico incidente sulla Cilentana: muoiono Francesco Merola e Raffaele Vivone

Merola, originario di Vallo Scalo, era appassionato di body building. Il padre gestisce una rivendita di mezzi agricoli e ricambi. Vivone, invece, faceva il macellaio a Ceraso

Foto archivio

Due vite spezzate, due comunità a lutto. Castelnuovo Cilento e Ceraso, unite nel dolore, piangono Francesco Merola e Raffaele Vivone, i due giovani morti il 2 giugno in un tragico incidente stradale, sulla Cilentana.

I profili

Merola, originario di Vallo Scalo, era appassionato di body building. Il padre gestisce una rivendita di mezzi agricoli e ricambi. Vivone, invece, faceva il macellaio a Ceraso. Vivone lascia la moglie e quattro figli. Tante lacrime in queste ore e l'abbraccio degli amici e dei sindaci alle famiglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento