Incidente a Fratte, auto contro muro: muore 49enne di Baronissi

Carmine De Simone avrebbe perso il controllo della vettura a seguito di un malore improvviso. Sulla reale dinamica del sinistro indagano le forze dell'ordine

Si chiama Carmine De Simone, 49 anni, la vittima dell’incidente stradale verificatosi, mercoledì mattina, a Salerno. L’uomo, residente a Baronissi, era alla guida della sua automobile quando, improvvisamente, si è schianto contro un muro in via Degli Etruschi, nel quartiere Fratte.

I soccorsi

L’impatto è stato violentissimo. E per il 49enne è deceduto sul colpo. Sul posto sono giunti in pochi minuti i sanitari del 118 che, però, non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso. Secondo le prime indagini svolte dalle forze dell’ordine, sembra che De Simone abbia perso il controllo della vettura a seguito di un malore, molto probabilmente un arresto cardiaco. Al momento, però, la ricostruzione del sinistro non è stata ancora definita.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

Torna su
SalernoToday è in caricamento