Incidente mortale a Nocera, Raffaele non ce l'ha fatta

Il 32enne, noto personal trainer, era rimasto coinvolto in un incidente stradale a Nocera Inferiore, il 14 agosto, a bordo del suo T-max, sulla Statale 18

Manna Foto Fb

Dolore a Scafati, per la morte del giovane Raffaele Manna, deceduto due giorni fa presso l'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Il 32enne, noto personal trainer, era rimasto coinvolto in un incidente stradale a Nocera Inferiore, il 14 agosto, a bordo del suo T-max, sulla Statale 18. Un’auto che arrivava dalla direzione opposta lo ha travolto per cause da accertare: il 19enne di Sarno che era alla guida della vettura, ora è accusato di omicidio colposo.

Il dramma

Con un piede amputato e varie fratture agli arti inferiori ed al bacino, Manna era stato sottoposto a molteplici interventi chirurgici, nel tentativo di salvargli la vita: purtroppo, è spirato. Dolore nell'Agro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento