Incidente mortale a Nocera, Raffaele non ce l'ha fatta

Il 32enne, noto personal trainer, era rimasto coinvolto in un incidente stradale a Nocera Inferiore, il 14 agosto, a bordo del suo T-max, sulla Statale 18

Manna Foto Fb

Dolore a Scafati, per la morte del giovane Raffaele Manna, deceduto due giorni fa presso l'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Il 32enne, noto personal trainer, era rimasto coinvolto in un incidente stradale a Nocera Inferiore, il 14 agosto, a bordo del suo T-max, sulla Statale 18. Un’auto che arrivava dalla direzione opposta lo ha travolto per cause da accertare: il 19enne di Sarno che era alla guida della vettura, ora è accusato di omicidio colposo.

Il dramma

Con un piede amputato e varie fratture agli arti inferiori ed al bacino, Manna era stato sottoposto a molteplici interventi chirurgici, nel tentativo di salvargli la vita: purtroppo, è spirato. Dolore nell'Agro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

Torna su
SalernoToday è in caricamento