Drammatico incidente nella notte a Nocera: morto 17enne, otto feriti di cui uno grave

Per cause ancora da accertare, due auto si sono scontrate frontalmente. Nove le persone rimaste coinvolte: ad avere la peggio, un giovane che non ce l'ha fatta

La vittima - foto Fb

Tragedia nella notte, a Nocera Superiore in via Nazionale. Per cause ancora da accertare, infatti, due auto si sono scontrate frontalmente. Nove le persone rimaste coinvolte nel sinistro: tre a bordo di una Opel Asta e sei che viaggiavano su una Fiat Punto.

I soccorsi

Sul posto, la squadra di Nocera dei vigili del fuoco che ha lavorato per ore per estrarre i malcapitati rimasti incastrati nell'abitacolo dell'auto, nonchè i sanitari del 118, tra cui due ambulanze della Croce Bianca, e i carabinieri per i rilievi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dramma

Ad avere la peggio, Raffaele Rossi, un 17enne di Sant’Egidio del Monte Albino che purtroppo non ce l'ha fatta. Gli altri feriti sono stati trasportati presso gli ospedali di Nocera, Cava e Salerno. Particolarmente grave, un 19enne ricoverato presso il Ruggi. Accertamenti in corso, dunque, per ricostruire l'esatta dinamica e le cause del tremendo incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento