Perde il controllo della bici e precipita dal parapetto in Calabria: 18enne salernitano in coma

Si tratta di uno studente dell'istituto alberghiero "Roberto Virtuoso" di Salerno che, in questi giorni, stava facendo formazione presso in un ristorante situato nel comune di Parghelia

Un ragazzo salernitano di 18 anni, G.C le sue iniziali, sta lottando per la vita in un ospedale della Calabria. Il giovane, che frequenta l’istituto alberghiero “Roberto Virtuoso” di Salerno, che stava facendo uno stage formativo nel comune di Parghelia, vicino a Tropea, si è schiantato con la bicicletta elettrica dopo aver terminato il lavoro all’interno del ristorante.

I soccorsi

Il 18enne è finito contro il parapetto e, a causa del violento impatto, è precipitato nella zona sottostante alla strada facendo un volo di oltre cinque metri. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato d’urgenza all’ospedale prima di Vibo Valentia e poi a quello di Cosenza dov’è tuttora ricoverato in gravi condizioni. I medici non hanno ancora sciolto la prognosi. I familiari sono corsi in Calabria per stargli vicino e pregare affinchè possa uscire quanto prima dal coma.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento