Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

L'uomo è finito in un dirupo dopo aver sfondato anche il guardrail. Ora è ricoverato all'ospedale "Ruggi d'Aragona" di Salerno

Tragedia sfiorata, oggi, tra i comuni di Ravello e Tramonti, in Costiera Amalfitana, dove un’automobile è improvvisamente precipitata in una scarpata in località Passo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La paura

Il conducente di 51 anni, originario di Pontecagnano, forse a causa di un attimo di distrazione, è uscito fuori dalla carreggiata sfondando anche il guardrail. Per fortuna è riuscito ad uscire dalla vettura e, senza non poche difficoltà, è riuscito a risalire sanguinante sulla carreggiata, dove gli automobilisti di passaggio lo hanno subito soccorso. Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118 che gli hanno diagnosticato un trauma cranico e un trauma polmonare con diverse fratture. Ora l’uomo è ricoverato all’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” per ulteriori accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento