Scafati, investito sullo scooter resta paralizzato: chiesto processo per uno straniero

Rischia il processo il 37enne J.K. ,marocchino ma residente a Scafati, accusato di lesioni personali gravi collegate ad un incidente causato con la sua auto, un’Alfa Romeo di targa bulgara

Rischia il processo il 37enne J.K. ,marocchino ma residente a Scafati, accusato di lesioni personali gravi collegate ad un incidente causato con la sua auto, un’Alfa Romeo di targa bulgara. L'11 agosto del 2017 travolse lo scooter guidato da L.B., che procedeva in senso opposto di marcia. Per le conseguenze dell’impatto, il motociclista fu preso in pieno, riportando la paralisi delle gambe. Le lesioni e i politraumi riguardarono un trauma cranio-encefalico e della faccia, un trauma facciale serio, un trauma toracico, uno osteo-articolare con frattura alla tibia destra, una trattura scomposta del perone, con una tracheostomia. 

La dinamica

Stando alla dinamica, l’automobilista non si sarebbe accertato che la strada fosse sgombra al momento di effettuare il sorpasso fatale. Così l’affiancamento della vettura che lo precedeva impegnò del tutto la corsiaopposta, fino all’impatto con lo scooter, un Honda Sh. A decidere per il processo, chiesto dalla procura, sarà il gup, durante l'udienza preliminare prevista nei prossimi mesi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a San Rufo, auto finisce contro un muretto: 3 feriti

  • Cronaca

    Rapina a mano armata in una macelleria di Scafati: caccia ai malviventi

  • Cronaca

    Sole, mare e coriandoli: boom di presenze a Salerno in attesa del Carnevale

  • Cronaca

    Salerno al setaccio: doppie pattuglie per stanare i veicoli senza assicurazione e revisione

I più letti della settimana

  • Ora legale: lancette in avanti, ecco quando

  • Botti al matrimonio, cavallo del carro funebre si spaventa e muore

  • Pestaggio davanti al locale, parla la vittima: "Denuncerò i buttafuori"

  • Corruzione a Salerno: arrestati il direttore dell'Agenzia delle Entrate, l'imprenditore La Marca e un ex affiliato al clan Maiale

  • Pronuncia formule incomprensibili "contro" un bar e va via: perplessità in via Memoli

  • Neonata salernitana muore al Santobono, madre condannata per omicidio

Torna su
SalernoToday è in caricamento