Si capovolge con l'auto tra Olevano e Battipaglia: Vicinanza vivo per miracolo

Pochi minuti prima in auto con il consigliere comunale battipagliese c'era anche il presidente della Bcc di Battipaglia Silvio Petrone. Fortunatamente le sue condizioni di salute non sono gravi

Foto di archivio

Paura nel pomeriggio di oggi sulla strada che collega Olevano sul Tusciano con Battipaglia, dove un’automobile si è capovolta sulla carreggiata. A bordo c'era il consigliere comunale Renato Vicinanza, che pochi minuti prima era in compagnia del presidente della Bcc di Battipaglia Silvio Petrone. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, che ha trasportato l’esponente politico all’ospedale “Santa Maria della Speranza”.

Fortunatamente le sue condizioni di salute non sono gravi. “Tutto bene, sto bene. Grazie a tutti” ha scritto sulla sua pagina Facebook per rassicurare familiari e amici. Auguri di pronta guarigione sono giunti i membri dell’assise municipale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Controlli nelle festività Pasquali: arresti, denunce e sequestri nel salernitano

    • Cronaca

      Nocera Inferiore, gambizzato per un'automobile: indagini su una tentata rapina

    • Politica

      25 aprile, si infiamma il dibattito a Salerno: destra e sinistra si dividono sulla festa

    • Cronaca

      Ravello, sequestrata la sala ristorante con vista mare di un albergo

    I più letti della settimana

    • La Valle dell'Irno piange il giovane Rosario, ucciso da un brutto male

    • Lutto al Ruggi d'Aragona: morto Giovanni Cantone, padre del direttore generale

    • Nuovo assalto con sparatoria ad un portavalori sul raccordo Salerno-Avellino: banditi in fuga

    • Dramma ad Angri, uomo si toglie la vita nel cimitero: sotto choc familiari e amici

    • Ruggi, donna muore per un'emorragia cerebrale: donati gli organi

    • Dramma a Roccapiemonte, donna si lancia dal terzo piano e muore

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento