Incidente a Capaccio, ciclista investito e ucciso da un'auto

L'uomo, originario di Battipaglia, è stato travolto da una vettura mentre percorreva la Strada Statale 18. Inutile il tentativo dei sanitari di rianimarlo

Tragedia, questa mattina, intorno alle 8.30, lungo la Strada Statale 18 a Capaccio Paestum, dove un ciclista di 66 anni, Antonio Laganà, originario di Battipaglia, è stato travolto e ucciso da un’automobile nei pressi dell’intersezione stradale in località Spinazzo.

La dinamica

L’uomo è stato investito da una Citroen Picasso. Nell’impatto è finito sotto le ruote della vettura, il conducente si è prontamente fermato per soccorrerlo. Ora quest'ultimo è sotto choc. Sul posto è giunta un’ambulanza rianimativa della Croce Azzurra di Agropoli, ma, purtroppo, i sanitari non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso. Su quanto accaduto indaga la polizia stradale. Inevitabili rallentamenti alla circolazione veicolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

Torna su
SalernoToday è in caricamento