Incidente a Capaccio, ciclista investito e ucciso da un'auto

L'uomo, originario di Battipaglia, è stato travolto da una vettura mentre percorreva la Strada Statale 18. Inutile il tentativo dei sanitari di rianimarlo

Tragedia, questa mattina, intorno alle 8.30, lungo la Strada Statale 18 a Capaccio Paestum, dove un ciclista di 66 anni, Antonio Laganà, originario di Battipaglia, è stato travolto e ucciso da un’automobile nei pressi dell’intersezione stradale in località Spinazzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica

L’uomo è stato investito da una Citroen Picasso. Nell’impatto è finito sotto le ruote della vettura, il conducente si è prontamente fermato per soccorrerlo. Ora quest'ultimo è sotto choc. Sul posto è giunta un’ambulanza rianimativa della Croce Azzurra di Agropoli, ma, purtroppo, i sanitari non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso. Su quanto accaduto indaga la polizia stradale. Inevitabili rallentamenti alla circolazione veicolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento