Incidente stradale sulla tangenziale: sei feriti

Tre i veicoli coinvolti nel sinistro verificatosi nei pressi della galleria di Sala Abbagnano: tra i feriti anche un bambino di due anni. Ancora da chiarire le dinamiche dell'incidente

E' di sei persone ferite, tra le quali un bambino di solamente due anni, il bilancio di un incidente stradale verificatosi sulla corsia Nord della tangenziale di Salerno, nei pressi della galleria dopo l'uscita di Sala Abbagnano. Secondo quanto si è appreso sono tre i veicoli coinvolti nel sinistro: un camioncino, un'automobile ed un furgone. Sei le persone rimaste ferite e condotte al pronto soccorso dell'ospedale Ruggi di Salerno dagli uomini del 118 dell'Humanitas. Il traffico veicolare è rimasto bloccato per circa un'ora, sino a quando i veicoli coinvolti non sono stati rimossi dai mezzi di soccorso. Non sono ancora chiare le dinamiche del sinistro, un tamponamento: su quanto accaduto faranno luce gli inquirenti.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fonderie Pisano, nuove verifiche: non tutti i morti colpiti dai veleni

    • Cronaca

      Pellezzano, auto rischia di precipitare in un dirupo: salvato il conducente

    • Cronaca

      Battipaglia, negozio con cellulari e accessori per pc non sicuri: denunciato il titolare

    • Cronaca

      Emozioni in musica ad Eboli, Ligabue infiamma il Palasele con "Made in Italy"

    I più letti della settimana

    • Terrore sul treno Napoli-Sapri: rapina i passeggeri impugnando una siringa e tira il freno

    • Torna l'ora legale, lancette spostate in avanti: ecco quando

    • Angri, si presenta in caserma ai carabinieri: "Faccio uso di droga, arrestatemi"

    • Dolore a Caggiano per la morte di padre e figlioletto, annullato il Carnevale

    • Tragico incidente a Buccino: morti un uomo e un bimbo, grave l'altro conducente

    • Bellizzi, realizzate le strisce pedonali rialzate: ecco di cosa si tratta

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento