Incidente a Bellizzi, auto pirata travolge due giovani: grave 18enne

Il ragazzo è stato operato d'urgenza all'ospedale "Ruggi d'Aragona" dov'è tuttora ricoverato. I carabinieri, intanto, sono sulle tracce del conducente della vettura

E’ ricoverato in gravi condizioni un ragazzo di 18 anni, residente a Bellizzi, che venerdì sera è stato travolto da un’auto, insieme ad un’amica, in via Olmo. Il conducente della vettura si è dato alla fuga senza prestare soccorso ai due giovani.

I soccorsi

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno trasportato il diciottenne all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, dov’è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per l’asportazione della milza;  solo qualche escoriazione, invece, per l’amica che stava passeggiando con lui sul ciglio della strada. Su quanto accaduto indagano i carabinieri che, anche grazie alla testimonianza di altri passanti, sarebbero già sulle tracce dell’automobilista.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Deve rinnovare la carta d'identità: l'ufficio che dovrebbe essere aperto è chiuso, la denuncia di una lettrice

  • Mare sporco a Salerno: denunce e proteste dei cittadini

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Diagnosticato il linfoma di hodgkin all'arcivescovo emerito Moretti: "Mi sento in un mare di preghiere"

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

Torna su
SalernoToday è in caricamento