Stelle al Merito del Lavoro, cinque salernitani insigniti a Napoli

Il Prefetto ha consegnato le decorazioni a cinque salernitani insigniti con le Stelle al Merito, nel corso della manifestazione che si è tenuta a Napoli il 1° maggio. Il Prefetto: "Lavoro quale fondamento della società"

Gerarda Maria Pantalone

Consegnate le Stelle al Merito del Lavoro a cinque salernitani, nella cerimonia regionale che si è tenuta il 1° maggio, a Napoli, presso l’Istituto Tecnico Industriale Statale “Galileo Ferraris” di Scampia. A consegnare le decorazioni a  Maurizio Fasolino, Giovanni Terranova, Angelo Di Domenico, Luigi Tortorella, e Gian Carlo Maiolino, è stato il Prefetto di Salerno, Gerarda Maria Pantalone.

Ieri pomeriggio, inoltre, lo stesso Prefetto ha ricevuto gli insigniti salernitani, puntando i riflettori sul "valore essenziale del lavoro quale fondamento della società, e sull' importanza del riconoscimento conferito dal Presidente della Repubblica ai lavoratori che per più di venticinque anni, con laboriosità e perizia hanno disimpegnato, nei diversi campi, la loro attività, ponendosi come esempio per i giovani".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

Torna su
SalernoToday è in caricamento