Giallo al Comune di Camerota: ignoti si introducono negli uffici, ma non rubano nulla

Sul posto, la Polizia Municipale e i Carabinieri della Stazione di Marina di Camerota: sembrerebbero ignote le motivazioni di tale gesto sul quale indagano a ritmo serrato i militari dell’Arma che sarebbero riusciti a prelevare due impronte digitali

Giallo al Comune di Camerota: ignoti hanno forzato il portone d’ingresso del Municipio, in Piazza San Vincenzo, per raggiungere gli uffici presenti nell’edificio. Dopo aver danneggiato le porte delle stanze comunali, hanno aperto tutti i cassetti senza però, secondo una prima analisi, portare via nulla, come riporta Ondanews.

Gli accertamenti

Sul posto, la Polizia Municipale e i Carabinieri della Stazione di Marina di Camerota: sembrerebbero ignote le motivazioni di tale gesto sul quale indagano a ritmo serrato i militari dell’Arma che sarebbero riusciti a prelevare due impronte digitali. Non ci sarebbero, invece, immagini della videosorveglianza che al momento risulta inattiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Coronavirus, De Luca ha deciso: "Scuole chiuse in Campania"

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento