Bracigliano: scoperti gli studenti che cosparsero di creolina l’ingresso della scuola

L'indomani, a causa della propagazione del fastidioso odore in tutto il plesso scolastico, la dirigente era costretta a sospendere le lezioni riprese il giorno successivo dopo una bonifica

I militari della Stazione di Bracigliano, a conclusione indagini, hanno individuato i due studenti, di 13 e 15 anni, che, lo scorso 7 novembre, hanno cosparso di creolina l’ingresso del locale Istituto Comprensivo, al fine di impedire lo svolgimento delle lezioni. Le indagini hanno permesso di appurare che uno dei due aveva acquistato la creolina, il giorno precedente al raid vandalico, in una merceria del luogo che poi, unitamente al compagno, ha cosparso innanzi alla scuola.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’indomani, a causa della propagazione del fastidioso odore in tutto il plesso scolastico, la dirigente era costretta a sospendere le lezioni riprese il giorno successivo dopo una bonifica. Lo studente quindicenne è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni di Salerno, poiché ritenuto responsabile dei reati di interruzione di un pubblico servizio e getto pericoloso di cose, mentre il 13enne, data la giovane età, non è imputabile.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura dei ristoranti in Campania: la Regione pubblica il video

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Fiume Sele: dopo il lockdown, un'esplosione di colori e biodiversità

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

Torna su
SalernoToday è in caricamento