Colpito da un'ischemia, continua a guidare: salvato un uomo ad Antessano di Baronissi

L’uomo, un cinquantunenne di Baronissi, è stato colpito da una Ischemia, ma continuava a guidare in stato confusionale: provvidenziale, l'intervento della Polizia Municipale

Dramma sventato, ieri, ad Antessano di Baronissi, dove la Polizia Municipale ha salvato un automobilista che nel pomeriggio guidava in via Aldo Moro, diretto a Battipaglia. L’uomo, un cinquantunenne della cittadina della Valle dell'Irno, è stato colpito da una Ischemia, ma continuava a guidare in stato confusionale, come riporta Zerottonove.

I soccorsi

Dopo essere salito su un’aiuola in via Moro e aver divelto la segnaletica, è stato inseguito e prontamente fermato in località Antessano. I vigili, dunque, hanno allertato i sanitari: l’uomo è stato condotto e ricoverato all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona, per gli accertamenti e le cure del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus a Cava, contagiato medico di base: l'appello di Servalli ai pazienti

Torna su
SalernoToday è in caricamento