Lite all'istituto Genovesi: accoltellato un 16enne, minacce su Facebook al responsabile

Una discussione per futili motivi è degenerata in una vera e proprio colluttazione. Sembra che l'autore dell'accoltellamento sia un ragazzo preso in giro poco prima dal 16enne finito in ospedale

La sede della scuola

Dramma, questa mattina, all'istituto Genovesi-Da Vinci. Uno studente di 16 anni, C.S., è stato accoltellato questa mattina da un suo compagno di scuola, G.I., all’interno dell’ istituto tecnico commerciale "Genovesi-Da Vinci" di Salerno, durante l'autogestione. Sul posto sono giunti i volontari dell’Humanitas e della Croce Rossa: il ragazzo è stato ferito alla gola e all'addome e trasportato immediatamente in ospedale. Subito sottoposto a intervento chirurgico, ora è fuori pericolo.

Leggi>>>I commenti degli studenti

Da indiscrezioni, è emerso che il ragazzo autore dell'accoltellamento fosse stato poco prima preso in giro dal 16enne finito in ospedale. Dopo aver colpito quest'ultimo per "vendetta", G.I. avrebbe gettato dalla finestra il coltello. Intanto, sul profilo Facebook del ragazzo ferito, era spuntato il commento di un suo presunto cugino che annunciava vendetta per l'accoltellamento di C.S., senza usare mezzi termini (vedi immagine in basso ndr). Il post, poi, è stato rimosso dalla pagina del social network. Indaga la Polizia. Tensione alle stelle tra studenti e insegnanti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ennesimo furto in un appartamento al Parco Arbostella: ingente il bottino

    • Politica

      Intervista al sindaco Ernesto Sica: "Continuerò a governare Pontecagnano. Il mio erede? Lo sceglieremo con le primarie"

    • Incidenti stradali

      Vanno in discoteca, poi si ribaltano con l'auto in via Croce: quattro feriti

    • Cronaca

      Un chilo di coca alla stazione di Salerno: ecco la "trappola" attuata dal Gico della Finanza

    I più letti della settimana

    • Terrore sul treno Napoli-Sapri: rapina i passeggeri impugnando una siringa e tira il freno

    • Angri, si presenta in caserma ai carabinieri: "Faccio uso di droga, arrestatemi"

    • Dolore a Caggiano per la morte di padre e figlioletto, annullato il Carnevale

    • Tragico incidente a Buccino: morti un uomo e un bimbo, grave l'altro conducente

    • Blitz contro il clan Pecoraro-Renna, 14 arresti: coinvolto un politico

    • Bellizzi, realizzate le strisce pedonali rialzate: ecco di cosa si tratta

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento