Sciopero a La Fabbrica: "Gli stipendi non pagati riguardano dipendenti di una società esterna"

La precisazione: "Lo stato di agitazione presso La Fabbrica, riguarda dipendenti di una società esterna Continental Med S.C.ARL"

"Si precisa che lo stato di agitazione previsto dalle organizzazioni sindacali Uil e Fiadel nei prossimi giorni di giovedì e venerdì presso La Fabbrica, riguarda  dipendenti di una società esterna Continental Med S.C.ARL che collabora con il Centro". E' quanto precisato da La Fabbrica, dopo l'annuncio dello sciopero da parte dei sindacati che avevano denunciato il mancato pagamento degli stipendi.

Giovedì ci sarà un’intera giornata di sciopero, venerdì una seconda giornata di sciopero con manifestazione presso il comune di Salerno e sabato un’assemblea di tre ore per verificare l’esito della vicenda, come comunicato da Angelo Rispoli, segretario Fiadel, e da Gennaro Scarano, segretario Uil.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • Perde il cellulare con le foto del figlioletto morto: le restuiscono solo la scheda, lo sfogo della mamma di Alessandro

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Salerno, i Nas chiudono laboratorio di analisi: sequestri anche in provincia

Torna su
SalernoToday è in caricamento