Sciopero a La Fabbrica: "Gli stipendi non pagati riguardano dipendenti di una società esterna"

La precisazione: "Lo stato di agitazione presso La Fabbrica, riguarda dipendenti di una società esterna Continental Med S.C.ARL"

"Si precisa che lo stato di agitazione previsto dalle organizzazioni sindacali Uil e Fiadel nei prossimi giorni di giovedì e venerdì presso La Fabbrica, riguarda  dipendenti di una società esterna Continental Med S.C.ARL che collabora con il Centro". E' quanto precisato da La Fabbrica, dopo l'annuncio dello sciopero da parte dei sindacati che avevano denunciato il mancato pagamento degli stipendi.

Giovedì ci sarà un’intera giornata di sciopero, venerdì una seconda giornata di sciopero con manifestazione presso il comune di Salerno e sabato un’assemblea di tre ore per verificare l’esito della vicenda, come comunicato da Angelo Rispoli, segretario Fiadel, e da Gennaro Scarano, segretario Uil.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla Cilentana, 4 feriti: una persona in gravi condizioni

  • Cronaca

    Porti europei, la Capitaneria di Salerno bandisce una nave moldava

  • Cronaca

    Dramma a Salerno, uomo precipita dal quinto piano e muore

  • Cronaca

    Curiosità, spunta la luna rosa: tutti con gli occhi fissi sul cielo

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino: 17enne perde la vita

  • Choc sul raccordo Salerno-Avellino: vede la vittima dell'incidente e muore

  • Incidente sul raccordo Salerno-Avellino: morto 17enne, il cordoglio del sindaco

  • Camorra e droga, sgominate due bande legate ai clan: scattano 37 arresti

  • Incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino, 2 dei 5 feriti lottano per la vita

  • Incidente ad Eboli, si schianta con l'auto e viene circondato dalle fiamme: salvato giovane

Torna su
SalernoToday è in caricamento