Sartoria creativa per studenti disabili: il Galilei-Di Palo presenta il progetto

Iniziativa finalizzata alla creazione di spazi e luoghi di socializzazione ed integrazione sociale. Il progetto è rivolto a ragazzi diversamente abili dai 14 ai 18 anni iscritti all'istituto

La sede dell'IIS Galilei-Di Palo

Domani, martedì 4 giugno alle ore 10, nella Sala del Gonfalone del Palazzo di Città, il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, insieme agli assessori Nino Savastano (Politiche Sociali) e Gaetana Falcone (Pari Opportunità) presenteranno i "Laboratori ricreativi e di socializzazione", progetto di sartoria creativa/emotiva promosso dall'Istituto Galilei di Palo di Salerno, guidato dal dirigente scolastico Emiliano Barbuto.

L'obiettivo

L'iniziativa, che si inserisce nell'ambito di un più ampio quadro di azioni ed interventi a sostegno della disabilità, è finalizzata alla creazione di spazi e luoghi di socializzazione ed integrazione sociale. Il progetto è rivolto a ragazzi diversamente abili dai 14 ai 18 anni iscritti all'Istituto.

Il primato

Gli studenti dell'IIS Galilei Di Palo si sono anche classificati primi al concorso nazionale "Storie di Alternanza", che premia esempi virtuosi di alternanza scuola lavoro, raccontati in modo innovativo con il lavoro "La progettazione meccanica e la chirurgia si incontrano in un progetto biomeccanico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento