Lavoratori delle Fonderie Pisano: la solidarietà del Procuratore Lembo

"Come cittadino - ha esordito -, posso anche esprimere la mia solidarietà per l'esigenza di assicurare il lavoro a tutti, esigenza costituzionale". Da magistrato, faccio rispettare la legge

Il Procuratore Corrado Lembo - foto archivio

I lavoratori delle Fonderie Pisano stamattina erano in presidio davanti Palazzo di Giustizia mentre era in corso la presentazione alla stampa del concerto per gli auguri di Natale. Intervistato a margine della presentazione, il Procuratore Corrado Lembo ha rivolto un pensiero anche ai dipendenti delle fonderie.

"Come cittadino - ha esordito -, posso anche esprimere la mia solidarietà per l'esigenza di assicurare il lavoro a tutti, esigenza costituzionale". Una pausa ed ha aggiunto: "Come magistrato, devo adempiere ai doveri connessi alla mia funzione, quindi assicurare insieme ai colleghi il rispetto delle leggi, perché questo è il compito demandato all'ufficio di Procura".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

Torna su
SalernoToday è in caricamento