Frana sulla Cilentana, la Provincia di Salerno affida i lavori alla società Castaldo

Il presidente Giuseppe Canfora esprime la sua “piena soddisfazione per l’esito del ricorso. A breve sarà dunque possibile dare avvio ai lavori per la ricostruzione e il consolidamento del Viadotto Chiusa nel comune di Agropoli”

Foto archivio

Sono stati provvisoriamente aggiudicati alla Castaldo Spa i lavori di ricostruzione parziale e consolidamento strutturale del viadotto Chiusa sulla strada a scorrimento veloce (S.P. 430), variante alla SS18 nel comune di Agropoli, con progettazione esecutiva a carico dell’impresa. Con successivo decreto provveditoriale, lo scorso 13 novembre, la Stazione Unica Appaltante aveva disposto l’aggiudicazione definitiva dell’appalto, priva di efficacia, a favore della medesima società. La Soc Sicurbau Srl, seconda classificata nella procedura di affidamento dei lavori, ha presentato ricorso al Tar Campania, con richiesta di sospensiva, contro la Sua, la Provincia di Salerno e la ditta prima classificata. L’ente di via Roma si è costituito in giudizio, insieme all’Avvocatura dello Stato per conto del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti – Provveditorato alle OO.PP. per la Campania, Molise, Puglia e Basilicata –Sua– ed il ricorso è stato discusso nella giornata di ieri presso il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania –Salerno – Sezione Prima,

Ieri stata depositata anche l'ordinanza cautelare numero 58/2016 con la quale il ricorso è stato respinto. Il presidente della Provincia Giuseppe Canfora esprime la sua “piena soddisfazione per l’esito del ricorso. A breve sarà dunque possibile dare avvio ai lavori per la ricostruzione e il consolidamento del Viadotto Chiusa”. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Luci d'Artista 2019/2020: l'inaugurazione fissata per il 15 novembre, le novità sui parcheggi

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Furto di energia elettrica e carenze igieniche in un locale di via Leucosia: titolare arrestato, chiuso la "Praca DoSol"

Torna su
SalernoToday è in caricamento