Regione Campania, al via il piano per il lavoro: selezioni affidate al Formez

Dopo l’approvazione della delibera, gli enti locali possono sottoscrivere accordi di programma con la Regione Campania e avranno un mese di tempo per l’analisi del proprio fabbisogno di personale per il triennio 2018-2020

La  giunta regionale ha approvato l’atto con il quale sarà avviata la procedura del concorso per l’assunzione delle figure professionali delle quali è carente la Pubblica amministrazione. Dopo l’approvazione della delibera, gli enti locali possono sottoscrivere accordi di programma con la Regione Campania e avranno un mese di tempo per l’analisi del proprio fabbisogno di personale per il triennio 2018-2020

Il commento

"Creare lavoro resta la nostra priorità assoluta. La Regione Campania ha l'obiettivo di dare una speranza di vita a un'intera generazione - ha spiegato Vincenzo De Luca attraverso un post pubblicato sulla propria pagina facebook - Ci muoveremo con determinazione per raggiungere questo risultato. Trasparenza assoluta. Procedure concorsuali gestite da un ente terzo. Né tardo liberismo ottuso e impotente né mance umilianti che non danno stabilità di vita. Ma lavoro. Lavoro vero per innovare la Pubblica Amministrazione, per il suo ringiovanimento e la valorizzazione dei sacrifici di migliaia di ragazze e ragazzi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus in Campania, De Luca scrive ai presidi: "Annullare le gite"

  • Emergenza Coronavirus: corsa in farmacie e supermercati, costo degli igienizzanti alle stelle

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento