Teggiano, accoltella il vicino di casa: arrestato

La lite scoppiata per motivi di confine: un fabbro di 64 anni ha accoltellato il vicino, un autotrasportatore di 43 anni, ricoverato poi in prognosi riservata. Il 64enne ai domiciliari

Immagine di repertorio

Litiga con un vicino di casa e lo accoltella: è accaduto a Teggiano, nel territorio meridionale della provincia di Salerno. La lite, scoppiata presumibilmente per motivi di confine, ha visto protagonisti un fabbro di 64 anni ed un autotrasportatore di 43 anni. Il fabbro, al culmine del litigio, ha accoltellato il 43enne all'addome e alle braccia: il ferito è stato soccorso e ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Polla, mentre il fabbro è stato arrestato e posto ai domiciliari. Nella sua abitazione sono stati sequestrati un fucile calibro 12 e 16 cartucce illegalmente detenute.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Dramma annunciato sul Corso, 60enne si cosparge di benzina dopo l'appello ignorato

    • Cronaca

      Uccisa e abbandonata alle spalle del cimitero: prove "schiaccianti" contro il muratore di Vietri

    • Cronaca

      "Posso giocare con il suo cane?", ma poi la scaraventa a terra e la rapina: arrestato a Battipaglia

    • Cronaca

      Due scosse di terremoto nel potentito: avvertite anche in provincia di Salerno

    I più letti della settimana

    • Tangenziale di Salerno, entrano in funzione gli autovelox: ecco dove

    • Fiocco azzurro in casa Pagliarulo: è nato Giovanni, il figlio di Rocco Hunt

    • Sparatoria in centro a Nocera Inferiore, si costituisce l'autore: "Non volevo ucciderlo"

    • Scafati, trovato morto il pluripregiudicato Vincenzo Staffetta: si indaga

    • Panico a Nocera Inferiore, sparatoria in strada: si indaga

    • Litiga con il proprietario di una pizzeria, poi cade a terra: grave 31enne

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento