Teggiano, accoltella il vicino di casa: arrestato

La lite scoppiata per motivi di confine: un fabbro di 64 anni ha accoltellato il vicino, un autotrasportatore di 43 anni, ricoverato poi in prognosi riservata. Il 64enne ai domiciliari

Immagine di repertorio

Litiga con un vicino di casa e lo accoltella: è accaduto a Teggiano, nel territorio meridionale della provincia di Salerno. La lite, scoppiata presumibilmente per motivi di confine, ha visto protagonisti un fabbro di 64 anni ed un autotrasportatore di 43 anni. Il fabbro, al culmine del litigio, ha accoltellato il 43enne all'addome e alle braccia: il ferito è stato soccorso e ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Polla, mentre il fabbro è stato arrestato e posto ai domiciliari. Nella sua abitazione sono stati sequestrati un fucile calibro 12 e 16 cartucce illegalmente detenute.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tenta di tagliarsi la gola: salvato 14enne a Polla

    • Cronaca

      Ingiurie ai commercianti e danni ai negozi: fermata la baby gang

    • Cronaca

      Tentato furto in un centro estetico: arrestato 39enne, restituita la refurtiva

    • Cronaca

      Montecorvino, presunta lite condominiale: incendiate tre auto

    I più letti della settimana

    • Natale 2016, Manuela Arcuri accenderà l'albero in Piazza Portanova

    • Tutti in fila per la casa di Babbo Natale: boom di presenze al Villaggio

    • Lite in famiglia a Omignano: intervengono le forze dell'ordine

    • Dramma a Torrione, donna precipita dal quinto piano: è grave

    • Panico sul lungomare: scompare un bimbo tra la folla, ritrovato

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento