Teggiano, accoltella il vicino di casa: arrestato

La lite scoppiata per motivi di confine: un fabbro di 64 anni ha accoltellato il vicino, un autotrasportatore di 43 anni, ricoverato poi in prognosi riservata. Il 64enne ai domiciliari

Immagine di repertorio

Litiga con un vicino di casa e lo accoltella: è accaduto a Teggiano, nel territorio meridionale della provincia di Salerno. La lite, scoppiata presumibilmente per motivi di confine, ha visto protagonisti un fabbro di 64 anni ed un autotrasportatore di 43 anni. Il fabbro, al culmine del litigio, ha accoltellato il 43enne all'addome e alle braccia: il ferito è stato soccorso e ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Polla, mentre il fabbro è stato arrestato e posto ai domiciliari. Nella sua abitazione sono stati sequestrati un fucile calibro 12 e 16 cartucce illegalmente detenute.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Spaccio e rapine, sgominate 5 bande criminali: arrestati i "signori della droga"

    • Cronaca

      Muore folgorato nei pressi della Cittadella, la vittima è un 20enne

    • Cronaca

      Droga a Torrione, arrestato uno spacciatore 23enne

    • Cronaca

      Ritrovato il violinista scomparso a Vietri, la sorella: "Grazie a tutti"

    I più letti della settimana

    • "The Times”: l'Unisa è il 1° Ateneo del Sud e 3° università più influente nella ricerca

    • Amanti sorpresi dai coniugi in un bar: scoppia la rissa

    • Vietri sul Mare, scomparso nel nulla il violinista Mimmo Giordano

    • Spaccio e rapine, sgominate 5 bande criminali: arrestati i "signori della droga"

    • Colpito dalla scarica elettrica di un impianto Enel: giovane muore sulla Lungoirno

    • Tragedia a San Gregorio Magno: tenta di accendere una sigaretta e muore ustionato

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento