Teggiano, accoltella il vicino di casa: arrestato

La lite scoppiata per motivi di confine: un fabbro di 64 anni ha accoltellato il vicino, un autotrasportatore di 43 anni, ricoverato poi in prognosi riservata. Il 64enne ai domiciliari

Immagine di repertorio

Litiga con un vicino di casa e lo accoltella: è accaduto a Teggiano, nel territorio meridionale della provincia di Salerno. La lite, scoppiata presumibilmente per motivi di confine, ha visto protagonisti un fabbro di 64 anni ed un autotrasportatore di 43 anni. Il fabbro, al culmine del litigio, ha accoltellato il 43enne all'addome e alle braccia: il ferito è stato soccorso e ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Polla, mentre il fabbro è stato arrestato e posto ai domiciliari. Nella sua abitazione sono stati sequestrati un fucile calibro 12 e 16 cartucce illegalmente detenute.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Controlli nelle festività Pasquali: arresti, denunce e sequestri nel salernitano

    • Cronaca

      Nocera Inferiore, gambizzato per un'automobile: indagini su una tentata rapina

    • Politica

      25 aprile, si infiamma il dibattito a Salerno: destra e sinistra si dividono sulla festa

    • Cronaca

      Ravello, sequestrata la sala ristorante con vista mare di un albergo

    I più letti della settimana

    • Si capovolge con l'auto tra Olevano e Battipaglia: Vicinanza vivo per miracolo

    • La Valle dell'Irno piange il giovane Rosario, ucciso da un brutto male

    • Lutto al Ruggi d'Aragona: morto Giovanni Cantone, padre del direttore generale

    • Nuovo assalto con sparatoria ad un portavalori sul raccordo Salerno-Avellino: banditi in fuga

    • Spaccio tra Nocera e Pagani: i segreti per sfuggire alle forze dell'ordine

    • Dramma ad Angri, uomo si toglie la vita nel cimitero: sotto choc familiari e amici

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento