Teggiano, accoltella il vicino di casa: arrestato

La lite scoppiata per motivi di confine: un fabbro di 64 anni ha accoltellato il vicino, un autotrasportatore di 43 anni, ricoverato poi in prognosi riservata. Il 64enne ai domiciliari

Immagine di repertorio

Litiga con un vicino di casa e lo accoltella: è accaduto a Teggiano, nel territorio meridionale della provincia di Salerno. La lite, scoppiata presumibilmente per motivi di confine, ha visto protagonisti un fabbro di 64 anni ed un autotrasportatore di 43 anni. Il fabbro, al culmine del litigio, ha accoltellato il 43enne all'addome e alle braccia: il ferito è stato soccorso e ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Polla, mentre il fabbro è stato arrestato e posto ai domiciliari. Nella sua abitazione sono stati sequestrati un fucile calibro 12 e 16 cartucce illegalmente detenute.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Gira cinque ospedali poi muore per un'infezione: medico a processo

    • Cronaca

      Emergenza caldo e riduzioni idriche, l'avviso della Protezione Civile

    • Cronaca

      Rapinano un furgone di medicinali, autista sequestrato: tre arresti

    • Cronaca

      Vincita a Nocera, gioca 1 euro al 10eLotto e si aggiudica oltre 30mila euro

    I più letti della settimana

    • Auto si ribalta più volte sull'A3: muore Emanuele Manzo, grave 20enne

    • Il mercato rionale di Torrione apre anche il pomeriggio: ecco gli orari

    • Urla "Allah Akbar" in chiesa, poi distrugge un altare e aggredisce sagrestano

    • Scoppia un incendio al Maximall, commercianti e clienti in fuga: cinque intossicati

    • Il mare è inquinato: tornano i divieti di balneazione a Battipaglia

    • Ragazzino di 14 anni colpito da ischemia nella villa comunale: è grave

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento