Lite tra vicini a Giovi, parlano i familiari dell'uomo denunciato: "La signora ci ha aggrediti"

"Dopo aver redarguito S.G. senza un reale motivo, si è introdotta in casa sua aggredendolo verbalmente e usando toni e offese pesanti: a questo punto S.G. si è difeso e ne è nata una zuffa tra i due", raccontano i familiari dell'uomo

Spunta un'altra versione della lite avvenuta a Giovi Piegolelle, giovedì, e culminata con l'intervento dei sanitari del 118 e delle forze dell'ordine. Inizialmente era emerso che la signora S.S. fosse stata aggredita dal suo vicino S.G., per avergli chiesto di tenere a bada il suo cane che, secondo la donna, aveva poco prima quasi azzannato la figlia.

I familiari di S.S., invece, hanno contattato la nostra redazione per fare chiarezza su quanto avvenuto: "Il cane in questione è un cucciolo di Pastore Tedesco che non ha minimamente sfiorato la figlia della signora S.S.- precisano - Quest'ultima dopo aver redarguito S.G. senza un reale motivo, si è introdotta in casa sua aggredendolo verbalmente e usando toni e offese pesanti: a questo punto S.G. si è difeso e ne è nata una zuffa tra i due. La figlia minore di S.G. è svenuta per lo spavento di fronte alla scena ed ha battuto la testa: al Pronto Soccorso sono andate in due (la figlia di S.G. e la signora S.S. ndr) e ad uscirne più tardi per lo choc è stata la ragazzina, a differenza di S.S. dimessa rapidamente. Ci sembra assurdo, quindi, che addirittura S.S. abbia denunciato S.G. che certamente non l'ha presa a calci, nonostante le accuse subite in casa propria". Completamente diverse, dunque, le versioni dei due vicini coinvolti nel fatto: spetta alle forze dell'ordine fare chiarezza su quanto accaduto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo alla rete Enel: arrestato il titolare de "Il Giardino degli Dei H24"

Torna su
SalernoToday è in caricamento