In Costiera arriva il drone che va a caccia della plastica

Si chiama Litter Hunter ed è un sistema innovativo con una centrale operativa per la raccolta della plastica e della microplastica in mare

Si chiama Litter Hunter ed è un sistema innovativo con una centrale operativa per la raccolta della plastica e della microplastica in mare. Il nuovo "cacciatore", dotato di drone e robot marino, è stato presentato stamattina a Positano, sulla spiaggia Fornillo.

L'obiettivo

Sarà un occhio vigile sull'ambiente e il territorio "ma è ovvio che occorra anche una buona dose di senso civico ", hanno spiegato gli amministratori presenti, tra gli altri Tristano Dello Iorio, presidente dell'Ente Parco Monti Lattari e Antonino Miccio, direttore dell'area marina protetta di Punta Campanella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento