Furto di energia elettrica e carenze igieniche in un locale di via Leucosia: titolare arrestato, chiuso la "Praca DoSol"

A finire nel mirino dei carabinieri, lo “Street Food Praca DoSol” di Via Leucosia: i militari intervenuti hanno accertato, a carico del titolare, la realizzazione di un allaccio abusivo alla rete elettrica

Hanno scoperto un nuovo furto di energia, i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Salerno, intervenendo, su segnalazione dei dipendenti Enel, presso lo “Street Food Praca DoSol” di Via Leucosia. Nel locale, infatti, i militari hanno accertato, a carico del titolare, la realizzazione di un allaccio abusivo alla rete elettrica che alimentava da tempo la maggior parte degli apparati del locale. L’allaccio abusivo all'Enel era stato realizzato all’interno di un bagno, poi nascosto con una controsoffittatura e cemento.

L'accertamento

Da un accertamento tecnico, è emerso inoltre il grave pericolo costituito dall’allaccio abusivo rudimentale, che avrebbe consentito da una prima stima un furto aggravato di energia elettrica per 17000 euro circa nei soli ultimi 5 anni. C.G. , 49enne di Salerno, è stato arrestato ed è finito ai domiciliari.

Le carenze igieniche

I militari hanno notato poi precarie condizioni igieniche, tali da richiedere l’intervento di personale del Nas. A seguito di sopralluogo di questi ultimi è stata irrogata la chiusura amministrativa dell’esercizio per carenze igienico sanitarie strutturali e sono stati sottoposti a sequestro amministrativo 20 kg di alimenti per carenza di tracciabilità della filiera alimentare, con una sanzione di 1500 euro.

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento