Luci d'Artista 2019/2020/La diretta dell'inaugurazione, De Luca: "Salerno sarà la Montecarlo del Sud"

De Luca: "E' questo l'ultimo anno in cui festeggeremo il Capodanno in piazza Amendola: dal prossimo anno, piazza della Libertà ospiterà l'evento e avremo altri 700 posti auto in quell'area"

I lampadari - foto di Antonio Capuano

Salerno si illumina: al via, da questo pomeriggio, la 14esima edizione di Luci d’Artista. Boom di presenze nella villa comunale, alle 17, per l'appuntamento con il Governatore della Campania Vincenzo De Luca e il sindaco Vincenzo Napoli. Due i palchi montati: uno nella villa comunale e l'altro in piazza Portanova, per il concerto jazz che, per la prima volta, delizierà chi si concede una passeggiata alla scoperta delle Luminarie. Tra le novità dell'edizione firmata Iren, il grande elefante nella villa comunale, fiori, foglie, funghi e farfalle nel centro storico, i lampadari stilizzati sul Corso, oltre che un albero gigante in piazza Flavio Gioia.

Jazz sotto le Luci

La sicurezza

In campo, per garantire sicurezza a cittadini e visitatori, un notevole dispiegamento delle forze dell'ordine nelle zone centrali della città. In azione, in particolare, proprio da oggi, anche i vigili stagionali.

La diretta a cura dell'inviato Roberto Junior Ler

Ore 17 -  Attesa nella villa comunale per il taglio del nastro delle Luci: una folla di persone incuriosita ai piedi del palco montato per l'occasione. I presenti, intanto, stanno assistendo alla proiezione di un video su Salerno e sulle luminarie.

Ore 17.10 - Le luminarie, ancora spente nella villa, sono state tuttavia attivate in altre strade cittadine, tra cui Corso Garibaldi, via Nizza, Torrione e via Roma.

torrione-8

Ore 17.15 -  Il sindaco Enzo Napoli, il deputato Piero De Luca, l'assessore al commercio Dario Loffredo, il consigliere regionale Franco Picarone, il segretario provinciale del PD Enzo Luciano, insieme ad altri assessori e consiglieri comunali stanno attendendo il Gorvenatore De Luca.

Ore 17.25 - Vincenzo De Luca fa il suo ingresso nella villa comunale. Salerno risplende.

Ore 17.30 - A prendere la parola, dunque, il sindaco Vincenzo Napoli: "Ringraziamo la Regione per sostenerci in questa iniziativa: la kermesse quest'anno sarà spettacolare. Voglio ricordare anche le manifestazioni in programma, come le fiabe al teatro Augusteo, la musica al Verdi, il jazz in piazza Portanova: tutte queste opportunità di svago fanno da corredo alle luminarie. Quest'anno si è investito molto nel piano sicurezza e ringrazio la Prefettura, le forze dell'ordine e la protezione civile per l'impegno. Salerno è cambiata grazie all'iniziativa promossa da De Luca, siamo un gioiello in italia", ha concluso.

Ore 17.40- Microfono, quindi, al Governatore Vincenzo De Luca:

"Le Luci sono diventate un evento della tradizione della famiglia salernitana, tra i più importanti in italia e in Europa. Entro gennaio, attendiamo 2 milioni di visitatori.

Dobbiamo far crescere la cultura dell'accoglienza ed avere pazienza per i disagi: questa iniziativa fa girare l'economia e crea posti di lavoro. E' questo l'ultimo anno in cui festeggeremo il Capodanno in piazza Amendola: dal prossimoo anno, piazza della Libertà ospiterà l'evento e avremo altri 700 posti auto in quell'area, il doppio dei parcheggi di piazza della Concordia. Salerno sarà la Montecarlo e la Cannes del Sud"
 

Chiamando suo figlio Piero accanto a lui, il Governatore De Luca ha dato il via, a seguire, alla tradizionale passeggiata nel centro storico alla scoperta delle Luci.

la passeggiata-2

Ore 18- Lo storico presepista del centro storico, Savastano, ha consegnato un pastore raffigurante De Luca: il Governatore ha accettato ben volentieri il pensiero.

savastano2-2

Ore 18.15 - Tanta curiosità, in piazza Flavio Gioia, per il grande albero che, con i suoi rami, "abbraccia" l'intera area.

albero1-7

Ore 18.20 - Tappa, dunque, anche al nuovo store Brancaccio di corso Garibaldi: il Governatore ha visitato l'elegante attività commerciale da poco inaugurata.

brancaccio-4

Ore 18.30- In piazza Flavio Gioia, De Luca e Napoli hanno, infine, rivolto un nuovo saluto alla cittadinanza, ricordando il concerto jazz che si terrà stasera in piazza, per poi proseguire il tour delle Luci verso la zona orientale. Si respira ufficialmente aria di Natale in città.

de luca2-6

Foto a cura di Antonio Capuano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento