Orrore nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano: uccidono un lupo per protesta

Vicino alla carcassa, un cartello con delle minacce rivolte al comando del corpo forestale dello Stato: indagano i carabinieri

Lupo morto (foto dal web)

Orrore nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano: a Sanza un lupo è stato ucciso a colpi di fucile senza pietà. L'esemplare di specie protetta e a rischio estinzione è stato esposto in piazza senza vita.

Vicino alla carcassa, un cartello con delle minacce: si tratta, molto probabilmente, di un atto intimidatorio nei confronti di un agente del corpo forestale dello Stato sulle cui generalità c'è il massimo riserbo. Alla base del vile gesto potrebbe esserci una vicenda legata a questioni di bracconaggio nel territorio del centro montano del Parco in cui vige l'assoluto divieto di caccia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    De Luca torna sceriffo: ferma e fa identificare uno straniero in un supermercato

  • Cronaca

    Spacciano eroina e cocaina in pieno centro: arrestati dai Nibbio a Salerno

  • Cronaca

    Salerno festeggia il suo Santo Patrono Matteo, tra consensi e critiche: divisi i salernitani

  • Cronaca

    Buonabitacolo, "Erbacce sulla rotatoria? Risolvono le capre": l'iniziativa del sindaco

I più letti della settimana

  • Paura ad Atena Lucana, avvistato un orso nel centro cittadino

  • Ricevimento di nozze a Paestum: quaranta invitati intossicati

  • Incidente a Salerno, auto finisce dentro un negozio di alimentari

  • Centro Commerciale La Fabbrica: taglio del nastro per il Blu Park Salerno

  • "Tu sei l'amante di mia moglie, ti uccido!": invalido al 100% picchiato a Torrione

  • Tutto pronto per la festa di San Matteo: processione, fuochi e odore di milza

Torna su
SalernoToday è in caricamento