Mareggiate e gelo: la conta dei danni a Salerno città

Sul lungomare, a Torrione e in numerose zone cittadine, la forza del mare e della pioggia ha arrecato non pochi danni: ecco cosa è successo

Fotoreporter Guglielmo Gambardella

Gelo, vento e pioggia: nelle ultime ore il nostro territorio è stato messo in ginocchio dal maltempo. Da sud a nord della provincia, infatti, non sono mancati allagamenti, mareggiate e danni strutturali a lidi e a decori urbani, a causa delle condizioni meteo. Mentre Caggiano è rimasta isolata telefonicamente ed anche energeticamente a causa della caduta di alcuni arbusti e sono stati registrati problemi alla circolazione in diverse strade del territorio, non appare migliore la situazione a Salerno città.

Leggi anche>>>Caggiano isolata

I danni

Cartelloni pubblicitari e perfino paletti abbattuti, allagamenti e cedimenti sul lungomare, precisamente all'altezza de L'Embarcadero, infatti, hanno reso necessari interventi urgenti da parte degli addetti ai lavori. Transennata, in particolare, proprio un'area del lungomare Trieste colpita dalla violenza delle onde, mentre a Torrione, alcune mattonelle si sono staccate da una parete nei pressi della spiaggia. Si raccomanda massima prudenza.

Vedi>>>Le scuole chiuse

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un salernitano in Cina: la testimonianza di Francesco Musto

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Caso sospetto di Coronavirus a Salerno: oggi l'esito dei test, l'ira del web per "l'imprudenza"

  • Coronavirus, primo caso sospetto a Salerno: paziente trasferito al Cotugno

  • Lutto a Castellabate, muore il maresciallo dei vigili Vincenzo Cilento

  • Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

Torna su
SalernoToday è in caricamento