venerdì, 31 ottobre 14℃

Maltrattato e lasciato senza acqua, sequestrato un Pastore Tedesco

Senz'acqua, con una catena stretta e cortissima: così viveva un cucciolone di Pastore Tedesco, a Bellizzi, nei pressi di una discarica. A lanciare la segnalazione, la Lega per la Difesa del Cane

Marilia Parente 1 agosto 2012
2

Era stato lasciato senz'acqua, legato ad una cortissima catena, in totale solitudine, nei pressi di una discarica a cielo aperto di Bellizzi. Agghiaccianti le condizioni di vita di un cucciolone di Pastore Tedesco che, quasi disidratato, ha tentato di scavare una buca nel terreno per cercare un pò di refrigerio dal sole bollente.

"Quando siamo arrivati sul posto, lo abbiamo trovato che ansimava con tutta la lingua da fuori, per la sete - racconta Assunta Salvino, delegata Lega Nazionale per la Difesa del Cane, per la sezione Pellezzano - Il cane è stato sequestrato, ma poichè non è stato microchippato, non è stato possibile risalire all'identità del proprietario per denunciarlo".

A lanciare il campanello d'allarme, dunque, la Lega per la Difesa del Cane, giunta sul luogo, poi, insieme alle guardie giurate del WWF. Son rimasti senza parole persino i volontari che hanno tratto in salvo lo sfortunato cagnolone, condotto al canile ed attualmente in attesa di un'adozione che gli possa restituire una vita degna di essere vissuta.

Annuncio promozionale

"Cogliamo l'occasione per invitare le amministrazioni comunali ad approvare il Regolamento per il Benessere e la Tutela degli Animali che, di certo, scongiurerebbe molte di queste tristi situazioni", ha concluso la Salvino.

Assunta Salvino
Bellizzi
animalisti
cani
maltrattamenti

2 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di Annamaria

    Annamaria Volevo sapere, ma in quale canile si trova, eventualmente dovessi indirizzare qualche persona interessata all'adozione.

    il 2 agosto del 2012
    • Avatar anonimo di giovanni

      giovanni Il cane si trova presso il rifugio Iguazu di Montecorvino Rovella

      il 3 agosto del 2012