Battipaglia, censurato manifesto "gay". Sannino: "Chiediamo un incontro al sindaco"

Il portavoce del Salerno Campania Pride chiede un incontro al sindaco di Battipaglia Giovanni Santomauro in merito al "no" dell'amministrazione alla stampa del manifesto in occasione della giornata contro l'omofobia

Il comune di Battipaglia

"Il comune di Battipaglia ha patrocinato di recente il Salerno Campania Pride e per ciò ci coglie di sorpresa la censura del manifesto contro l’omofobia ideato dalla commissione pari opportunità del suddetto comune. Siamo portati a credere che tale scelta sia stata condizionata da equilibri politici interni, visto che l’amministrazione di Battipaglia si è mostrata disponibile a sostenere moralmente il Salerno Campania Pride" così Antonello Sannino, esponente di Arcigay Salerno e portavoce del Salerno Campania Pride, in merito alla "censura", da parte dell'amministrazione comunale di Battipaglia, del manifesto ideato dalla commissione pari opportunità del comune in occasione della giornata internazionale contro l'omofobia, in programma per il 17 maggio.

"Esprimiamo la nostra piena vicinanza a Pasquale Quaranta, presidente onorario del comitato Arcigay Marcella di Folco di Salerno e membro dimissionario della commissione pari opportunità del comune di Battipaglia - conclude Sannino - Convinti pertanto, che si possa trattare di un equivoco, chiediamo un incontro urgente con il sindaco e con la commissione pari opportunità".

Pasquale Quaranta, membro della commissione pari opportunità, ha espresso il suo rammarico per il no dell'amministrazione alla stampa dei manifesti, che sarebbero poi stati affissi in città in occasione della giornata internazionale contro l'omofobia. Per questo ha lasciato il suo incarico.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus in Campania, De Luca scrive ai presidi: "Annullare le gite"

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento