Market dello spaccio a casa, mentre è ai domiciliari: nei guai giovane di Pontecagnano

In particolare, i carabinieri di Pontecagnano hanno scovato 27 dosi di hashis, 30 di marijuana e 41 dosi di cocaina, complessivamente per oltre mezzo kg di droga, oltre a 2.320 euro in banconote di piccolo taglio

E' finito nei guai A.V., class '86, di Pontecagnano. I carabinieri, infatti, nel corso della notte, hanno scoperto che a casa del giovane, già ai domiciliari, era stato allestito un vero e proprio market della droga.

La scoperta

In particolare, i carabinieri di Pontecagnano hanno scovato 27 dosi di hashis, 30 di marijuana e 41 dosi di cocaina, complessivamente per oltre mezzo kg di droga, oltre a 2.320 euro in banconote di piccolo taglio. Le dosi erano di vari tagli, da 0.5 fino a 6 grammi, a seconda della scelta e delle esigenze dei "clienti". Il giovane pusher è stato ricondotto ai domiciliari, ma non si esclude un aggravamento della misura cautelare.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella movida, dolore e commozione per i funerali di Enzo

  • Choc a Santa Maria di Castellabate: trovato un cadavere in spiaggia

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Morto in spiaggia: due comunità piangono Domenico Di Sessa

  • A2 chiusa per la bomba, l'odissea di una famiglia: "Bimbi in lacrime, nessuna assistenza"

Torna su
SalernoToday è in caricamento