Primavera a Salerno: il Martin Pescatore torna in città, per salutare il mare

Proprio come lo scorso anno, dunque, il simpatico uccello è stato immortalato dall'animalista Arianna Dall'Occo, autrice di un singolare scatto del pennuto

Il Martin Pescatore

Colorato e particolarissimo: il Martin Pescatore è tornato sul lungomare di Salerno, per salutare la nostra città con l'arrivo della primavera. Proprio come lo scorso anno, dunque, il simpatico uccello è stato immortalato dall'animalista Arianna Dall'Occo, autrice di un singolare scatto del pennuto, risalente allo scorso anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La curiosità

Brillante e inconfondibile, il piumaggio dell'uccello, il cui nome scientifico deriva dal latino alcedo, termine utilizzato dagli antichi per descrivere questo uccello e derivante a sua volta dal greco ἀλκυών (halcyon), rievocando il mito di Alcione, che venne trasformata dagli dèi in un Martin Pescatore assieme al marito Ceice. Il nome della specie deriva anch'esso dal latino Atthis, col significato di Attide, intesa come la bellissima favorita della poetessa Saffo. Infine, Marziale chiama con questo nome Procne e Filomela dopo la loro trasformazione in uccelli (rispettivamente una rondine ed usignolo). Tanta curiosità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento