Massi dal costone roccioso, residenti e turisti allarmati a Ravello

A causa delle piogge e del forte vento dei giorni scorsi, diverse pietre sono state trovate sul tratto pedonale, allarmando i residenti

Disagi per la viabilità in Costiera Amalfitana. Come riporta Il Vescovado, se via San Cosma, a Ravello, resta chiusa dal 6 ottobre scorso per caduta massi, i distacchi dal costone roccioso continuano. A causa delle piogge e del forte vento dei giorni scorsi, diverse pietre sono state trovate sul tratto pedonale, allarmando i residenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello

Sul posto, per i rilievi, la Polizia Municipale che ha verbalizzato quanto appurato. Si attende, dunque, un intervento da parte del Comune di Ravello per ripristinare le condizioni di sicurezza nella zona, tranquillizzando cittadini e turisti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento