Salerno: la città dei...materassi abbandonati in ogni angolo

A Pastena, a Torrione, nel centro cittadino, fino ad arrivare nei meandri del cuore della Salerno vecchia, "un esercito" di materassi abbandonati sta invadendo ogni angolo della città

Materasso in via Iannicelli

Una strana moda, in maniera neppure tanto silente, sta prendendo piede nella nostra città. A Salerno, infatti, sta avanzando l'esercito dei materassi abbandonati, prodotto di una nuova tendenza molto cara agli incivili e ai vandali. A Torrione, a Pastena, lungo le strade del centro. fino a giungere a quelle del cuore della Salerno vecchia, impossibile non notare vecchi materassi abbandonati in prossimità delle campane per la raccolta del vetro, dei punti raccolta Caritas, ma anche a bordo marciapiede.


In particolare, da giorni immemori, due materassi soggiornano in via Iannicelli, un altro, ormai ridotto in condizioni pessime, nei pressi di via dei Mille, un altro ancora poco distante dalla chiesa di San Domenico. Ma l'elenco delle strade che ospitano i materassi abbandonati sarebbe troppo lungo da completare. Ciò che desta stupore e, al contempo, rabbia tra i residenti delle zone interessate, è la pessima e sempre più diffusa abitudine dei salernitani di sbarazzarsi di quello che non serve nelle modalità più incivili che si possa immaginare.

Ignorando le grandi dimensioni del materasso, in particolare, i vandali, senza scrupoli, li abbandonano lungo le strade, fornendo l'incipit, per altri incivili, di dar luogo a vere e proprie microdiscariche a cielo aperto, "inaugurate" proprio dal rifiuto ingombrante. Del resto, non basterebbe un addetto in ogni angolo, a ripulire le strade dai materassi abbandonati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Colpito da un'ischemia, continua a guidare: salvato un uomo ad Antessano di Baronissi

  • San Valentino a Salerno: dal dolce al salato, il romanticismo "avvolge" la città

  • Centro commerciale La Fabbrica: lavoratori pronti allo sciopero

Torna su
SalernoToday è in caricamento