Matierno, giovane "molesta" una 14enne: scatta il raid punitivo

Momenti di tensione nella frazione collinare di Salerno dove un gruppo di cittadini è andato a protestare davanti un centro di accoglienza. Uditi colpi di pistola

Momenti di tensione la scorsa notte nella frazione collinare di Matierno, precisamente in via Vecchia Matierno, dove un gruppo di residenti ha messo in atto un raid punitivo contro alcuni stranieri ospitati in un centro di accoglienza della zona. Ad accendere la miccia – da quanto si apprende – pare sia stato il tentativo da parte di un giovane pakistano di molestare una ragazza di 14 anni del posto. 

Di qui l’ira di familiari e residenti che avrebbero provato a sfondare la struttura che accoglie gli stranieri e sarebbero stati uditi anche alcuni colpi di pistola, ma non risultano feriti. Sul posto sono giunte le forze dell’ordine.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Domanda: che guerra c'è in Marocco? ..così eh, tanto per capire che ci fa quello in un centro d'accoglienza e non su un volo per Rabat.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina armata in un supermercato a Nocera Inferiore: bottino di 30 mila euro

  • Cronaca

    Litiga col padre e minaccia di lanciarsi da un ponte a Salerno: salvato

  • Cronaca

    Scossa di terremoto tra Campania e Calabria: paura nel Golfo di Policastro

  • Cronaca

    Dolore a Teggiano, anziana trovata morta in casa dai vigili del fuoco

I più letti della settimana

  • Rai 1, una maestra del salernitano partecipa al programma di Paola Perego

  • Nocera Inferiore, il figlio dal carcere: "Mamma, recupera i soldi della droga"

  • Otto interventi e 6 cesarei: Antonietta dà alla luce la sua Alessia, grazie al team di Polichetti e Allegro

  • Tenta il suicidio sui binari: bloccati i treni sulla tratta Pontecagnano-Montecorvino Rovella

  • Rapina armata in un supermercato a Nocera Inferiore: bottino di 30 mila euro

  • Dramma in via Sichelgaita: professore in pensione trovato morto a casa sua

Torna su
SalernoToday è in caricamento