Morte di Melissa La Rocca, le parole della sua prof a una settimana dalla tragedia

La professoressa: "Adesso sei un Angelo e continuerai ad ascoltare le lezioni dal cielo ed io alzerò la testa e penserò a te per sempre"

Ciao Melissa,

una settimana fa alle 8:20 eri in classe con i tuoi compagni a seguire la lezione di Matematica in silenzio e i tuoi splendidi occhi azzurri evidenziavano il desiderio di approfondire le tue conoscenze. Adesso sei un Angelo e continuerai ad ascoltare le lezioni dal cielo ed io alzerò la testa e penserò a te per sempre.

La tua prof.

Queste le commuoventi parole scritte da una docente del liceo Genovesi-Da Vinci per Melissa La Rocca, la 16enne spirata in classe durante un'interrogazione di Matematica, a causa di problemi cardiaci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La classe terza F e i professori continuano a vivere dolore e a versare lacrime per un distacco tanto improvviso e profondo che ha lasciato l'intera comunità sotto choc. Tutti stretti attorno alla famiglia della studentessa volata in Cielo troppo presto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

  • Covid-19, altri 3 contagi a Salerno città: due ricoveri a Scafati

Torna su
SalernoToday è in caricamento