Quindicenne affetto da Meningite ad Agropoli: migliorano le sue condizioni

Lo studente di Agropoli sta rispondendo positivamente alle terapie: familiari, amici e conoscenti con il fiato sospeso per le sue condizioni che sono in via di miglioramento

Sta meglio, il 15enne affetto da meningite, attualmente in coma farmacologico, ricoverato in terapia intensiva, presso l’ospedale “Cotugno” di Napoli. Lo studente di Agropoli sta rispondendo positivamente alle terapie: familiari, amici e conoscenti con il fiato sospeso per le sue condizioni che sono in via di miglioramento.

Il fatto

Il 12 marzo, dall’ospedale di Agropoli, il ragazzo fu trasferito al nosocomio di Vallo della Lucania e, infine, presso il “Cotugno” di Napoli: oltre alla profilassi per chi era stato in compagnia del giovane, i locali del liceo classico frequentato dal 15enne sono stati subito sottoposti a ben due sanificazioni e le lezioni sono riprese regolarmente.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Melissa La Rocca muore in classe: il cordoglio di De Luca, il racconto dei docenti

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Nessuna autopsia per Melissa La Rocca: salma consegnata ai genitori

  • Colta da malore in classe: muore studentessa a Salerno

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Luci d'Artista 2019/2020: l'inaugurazione fissata per il 15 novembre, le novità sui parcheggi

Torna su
SalernoToday è in caricamento