Caso di Meningite all'Unisa, il rettore Tommasetti: "Michela sta meglio"

Il rettore Tommasetti: "Ringrazio il Direttore generale dell'Azienda Ospedaliera dei Colli Monaldi-Cotugno per l'aggiornamento costante e tutta l'equipe medica"

Una domenica di Pasqua all'insegna delle buone notizie. Come ha confermato il Rettore dell'Unisa, Aurelio Tommasetti, Michela, la giovane studentessa dell'ateneo di Fisciano colpita da meningite sta molto meglio. "Ho avuto il piacere di sentirla al telefono questa mattina e di sincerarmi sul miglioramento delle sue condizioni di salute. - ha scritto Tommasetti su Facebook-  Ringrazio il Direttore generale dell'Azienda Ospedaliera dei Colli Monaldi-Cotugno per l'aggiornamento costante e tutta l'equipe medica. Un grazie va anche alla Asl Salerno per aver rasserenato, con un'informazione puntuale e precisa, tutta la nostra comunità", ha concluso. Sospiro di sollievo per le condizioni della giovane.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Montecorvino Rovella, pacco bomba al collaboratore del sindaco: è grave

  • Cronaca

    Furti nelle case a Salerno: arrestati due ladri grazie alle impronte digitali

  • Cronaca

    Violenza sessuale su minori: scattano due arresti a Salerno

  • Cronaca

    Rissa in un locale, immigrato con la testa rotta abbandonato in strada

I più letti della settimana

  • Colta da malore a Battipaglia: muore ragazza di 25 anni

  • Operazione antidroga a Cava de' Tirreni: scattano 9 arresti

  • Salerno, ordinano due spremute d'arancia e pagano 16 euro

  • Lutto cittadino a Roccadaspide: muore ragazza di 27 anni

  • Montecorvino Rovella, pacco bomba al collaboratore del sindaco: è grave

  • Dramma in Sardegna, il salernitano Giuseppe De Vita muore annegato

Torna su
SalernoToday è in caricamento