Controlli ai mercati ittici: sequestrati circa 350 kg di pesce

Sono stati controllati 12 esercizi di vendita all'ingrosso presso 4 dei quali sono stati accertati irregolarità che hanno portato al sequestro di circa 350 kg di prodotti

Foto archivio

Controlli serrati presso i mercati ittici generali cittadini, da parte dei carabinieri Forestali del Gruppo e Nucleo Investigativo di Salerno, insieme ai militari del Nucleo Antifrodi. Dalle prime ore di oggi, dunque, al via le verifiche per il rispetto delle normative in materia etichettatura, tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti ittici posti in vendita.

I controlli

Sono stati controllati 12 esercizi di vendita all'ingrosso presso 4 dei quali sono stati accertati irregolarità che hanno portato al sequestro di circa 350 kg di prodotti (Spigole, Gallinelle, Pesce Castagna, Triglie e Alici), per un valore commerciale di circa 4mila e 500 euro perchè mancanti di etichettatura e/o di documentazione che ne dimostrasse la provenienza. Complessivamente, sono scattate sanzioni per un importo di circa 6mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento