Nel furgone con materiale rubato, tenta di corrompere agente: a giudizio

Era il 27 dicembre 2018, quando la polstrada di Nola fermò lo straniero, in compagnia di un suo connazionale, poi denunciato a piede libero, sull'autostrada A30 vicino alla barriera autostradale di Mercato San Severino

Fu fermato per strada, mentre con il suo veicolo trasportava un'ingente quantità di trapani, smerigliatrici, saldatrici e apparecchiature elettroniche. Tutta merce ritenuta rubata. Per evitare l'arresto, E.O.R. , 48enne di nazionalità marocchina, tentò di corrompere un poliziotto. Ora finisce a processo, dopo la richiesta di giudizio immediato presentata dalla procura di Nocera Inferiore.

L'indagine

Era il 27 dicembre 2018, quando la polstrada di Nola fermò lo straniero, in compagnia di un suo connazionale, poi denunciato a piede libero, sull'autostrada A30 vicino alla barriera autostradale di Mercato San Severino. Durante le fasi del controllo il conducente aveva manifestato evidenti segni di nervosismo e pertanto l’accertamento fu esteso anche al veicolo. All'interno fu trovato di tutto: undici smerigliatrici, cinque trapani e tre saldatrici. Tutto materiale senza cartellini identificativi di fabbrica. Un secondo controllo portò alla scoperta anche di sei televisori Lg e Samsung, due video Pc, cinque computer, otto telecamere di sicurezza infrarosso, un blocchetto di accensione con cablaggio di un'auto e trenta coppe in metallo colore argento. Per evitare di essere arrestato, lo straniero tentò più volte di offrire tutto quel materiale ai poliziotti della stradale. Circostanza che gli era poi costata una seconda denuncia, per istigazione alla corruzione. Successivamente, su delega della procura, la polizia si recò a Campagna, dove aveva residenza il 48enne, per effettuare una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione, dove fu rinvenuto altro materiale. Al termine del blitz furono quattro le persone denunciate per ricettazione. Per E. O.R. ci sarà il processo.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

  • Sorpresi a fare sesso sulla spiaggia, due turisti scambiati per residenti di Ravello

Torna su
SalernoToday è in caricamento