Santa Maria di Castellabate: trovata una mina anticarro, verrà fatta brillare in mare

Il sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli, sta procedendo all’emanazione di un provvedimento di chiusura delle due strutture turistiche prospicienti

E' stata trovata una mina anticarro, a poca distanza dal lido Tirreno, nei pressi di Cala delle Sirene, in località Lago di Santa Maria di Castellabate. La Capitaneria di porto, dunque, ha emanato un’ordinanza per l’interdizione della spiaggia.

Il provvedimento

Come riporta Infocilento, intanto, il sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli, sta procedendo all’emanazione di un provvedimento di chiusura delle due strutture turistiche prospicienti. Allertato, poi, il nucleo artificieri e domani in giornata la mina verrà fatta brillare a largo.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Mare sporco a Salerno: denunce e proteste dei cittadini

  • Sette cartomanti in poche centinaia di metri: nuova "invasione" sul lungomare

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Incidente a Giovi: ecco le condizioni di salute dei quattro feriti

Torna su
SalernoToday è in caricamento