Si tuffa da una scogliera a Minori: 29enne finisce in ospedale

Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato al Pronto Soccorso di Castiglione dov’è stato sottoposto agli accertamenti. Poi il ricovero al "Ruggi d'Aragona" di Salerno

Foto di repertorio

Paura a Minori dove, oggi pomeriggio, un ragazzo di 29 anni è rimasto ferito dopo aver tentato un tuffo acrobatico nello splendido mare della Costiera Amalfitana.

La dinamica

Il giovane - riporta Il Vescovado - stava provando l’ebrezza di un tuffo dalla scogliera che si trova tra Minori e Maiori quando, improvvisamente, ha impattato violentemente col torace sullo specchio d’acqua. Una brutta panciata.

I soccorsi

Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato al Pronto Soccorso di Castiglione dov’è stato sottoposto agli accertamenti di rito. E la radiografia ha accertato lesioni polmonari tanto che è stato necessario il trasferimento in eliambulanza, dal porto turistico di Maiori, presso il reparto di Chirurgia d’Urgenza dell’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento