"Suo nipote ha avuto un incidente" e si fanno consegnare 14mila euro: truffata anziana a Monte San Giacomo

In azione, ancora una volta, un finto carabiniere ed un complice che si spaccia per avvocato. La malcapitata ha sporto denuncia

Gli anziani salernitani continuano ad essere nel miro di ladri e malviventi. L’ultima è cadere nella trappola è stata una donna di Monte San Giacomo, che, sabato scorso, ha ricevuto una telefonata da parte di un uomo che si spacciava per un carabiniere. Quest’ultimo le ha raccontato che il nipote aveva appena avuto un incidente con l'auto, ma che la sua assicurazione era risultata falsa. E, dunque, per aiutarlo avrebbe dovuto consegnare ad un finto avvocato (suo complice) ben 14 mila euro in contanti.

La denuncia

La donna, preoccupata per le sorti del nipote, ha così raccolto tutti i soldi che teneva da parte, mentre altri se li è fatti prestare da amici e conoscenti. Soltanto dopo, quando il finto avvocato è andato via, l’anziana si è resa conto della truffa. Immediata la denuncia ai carabinieri, che da tempo sono sulle tracce dei truffatori che colpiscono, soprattutto, nei piccoli paesi del Vallo di Diano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento