Rapinano una tabaccheria a Montecorvino Pugliano: nei guai tre minorenni

I tre ragazzi, armati di pistola e con il volto coperto da passamontagna, hanno fatto irruzione in un negozio di tabacchi situato in località Castelpagano

Tensione, ieri pomeriggio, in località Castelpagano a Montecorvino Pugliano, dove tre minorenni del posto, armati di pistola e con il volto coperto da passamontagna, hanno fatto irruzione in una tabaccheria per compiere una rapina.

La dinamica e le indagini

Una volta dentro all’esercizio commerciale, hanno minacciato la proprietaria intimandole di consegnare il denaro contenuto nella cassa insieme a diversi pacchi di sigarette. Non solo. Prima di andare via hanno rapinato di 50 euro anche un cliente che, in quel momento, si trovava nella tabaccheria. Ma, grazie alla testimonianza di alcuni passanti, la loro fuga è durata poco. I tre, infatti, sono stati rintracciati dai carabinieri in un’area agricola della zona. Ora sono in attesa di giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

Torna su
SalernoToday è in caricamento